Risiedere in un alloggio ERP

Risiedere in un alloggio ERP

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP), un tempo chiamati case popolari, sono abitazioni di proprietà pubblica concesse in affitto, a un canone ridotto rispetto a quello di mercato, a cittadini che si trovano in una situazione di disagio economico.

Il canone d'affitto degli alloggi di edilizia residenziale pubblica è commisurato alle caratteristiche dell'abitazione e alla condizione economica del nucleo familiare (Legge regionale 08/08/2001, n. 24, art. 35).

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica sono quindi abitazioni di proprietà pubblica, concesse in affitto a canone sostenibile a persone singole o a famiglie in condizione disagiata. I Comuni e gli Enti gestori rendono disponibili gli alloggi a coloro che ne fanno domanda e che possiedono i requisiti necessari.

L'assegnazione, la gestione e la determinazione del canone di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica sono regolati dalla Legge regionale 08/08/2001, n. 24.

I bandi generali di concorso sono aperti a tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti dalla normativa regionale in materia di edilizia residenziale pubblica.

La Legge regionale 08/08/2001, n. 24, art. 3 prevede una gestione del patrimonio ERP da parte dei Comuni anche avvalendosi dell'ACER per la gestione unitaria del patrimonio di ERP e per l'esercizio delle proprie funzioni nel campo delle politiche abitative.

Approfondimenti

Quali sono le ACER di riferimento?

Nella tabella seguente sono elencate le ACER in Emilia Romagna e l'indirizzo dei relativi siti istituzionali

Provincia Sito istituzionale
Bologna www.acerbologna.it
Ferrara www.acerferrara.it
Forlì-Cesena www.aziendacasa.fc.it
Modena www.aziendacasamo.it
Parma www.aziendacasapr.it
Piacenza www.acerpiacenza.it
Ravenna www.acerravenna.it
Reggio Emilia www.acer.re.it
Rimini www.acerimini.it

 

Attività correlate

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 12/05/2021 15:16.15